AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  Foto  /  I numeri della filiera corta

Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

 

Nell’ambito del progetto LoginBio, AIAB Umbria ha presentato l’analisi dei dati di oltre un anno della campagna GODO (Gruppi Organizzati di Domanda e Offerta), i gruppi d’acquisto promossi da Aiab per valorizzare quel nuovo rapporto che mette in diretto contatto chi produce e chi consuma prodotti biologici.
 

Altre foto

  • Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Nell’ambito del progetto LoginBio, AIAB Umbria ha presentato l’analisi dei dati di oltre un anno della campagna GODO (Gruppi Organizzati di Domanda e Offerta), i gruppi d’acquisto promossi da Aiab per valorizzare quel nuovo rapporto che mette in diretto contatto chi produce e chi consuma prodotti biologici.
     

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    In 18 mesi il GODO Aiab ha distribuito alle oltre 250 famiglie associate 60 tonnellate di ortofrutta, 4mila litri di vino, 500 litri di olio, 4 tonnellate di formaggio, 2,5 tonnellate tra cereali e legumi e tanti altri prodotti per un valore totale di 174mila euro corrispondente ad una spesa media degli intervistati di circa 37 euro.
     

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    «L’attività che presentiamo – dice Vincenzo Vizioli, presidente di Aiab Umbria - è l’occasione per rimarcare la trasparenza che è alla base del rapporto tra agricoltori biologici e cittadini consapevoli che sono parte di uno stesso progetto e sarà anche occasione per evidenziare la vitalità di un settore che chiede a gran voce maggiore attenzione politica a partire dalla prossima revisione del PSR».

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Ingrid Begliomini – responsabile AIAB Umbria dei Gruppi Organizzati di Domanda e Offerta

    I numeri del GODO
     

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Elena Viganò - Dipartimento di Economia e Metodi Quantitativi, Università di Urbino

    Le motivazioni, il livello di soddisfazione e le richieste dei soci consumatori
     

    Convegno: I numeri della filiera corta per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Biancamaria Torquati – Dipartimento di Scienze Economico-Estimative e degli Alimenti, Università degli Studi di Perugia

    Caratteristiche strutturali dell’offerta: punti di forza e punti di debolezza.
     

  • Convegno: I numeri della filiera corta per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Augusto Buldrini - dirigente sviluppo sostenibile delle produzioni agricole - Assessorato Agricoltura Regione Umbria

    Convegno: I numeri della Filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Augusto Buldrini - dirigente sviluppo sostenibile delle produzioni agricole - Assessorato Agricoltura Regione Umbria

    Convegno: I numeri della Filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Il presidente di Aiab Federale Andrea Ferrante con il presidente di Aiab Umbria Vincenzo Vizioli.

    Convegno: I numeri della Filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Cerimonia di premiazione del “Premio di laurea Augusto Finzi” per le migliori lauree in agricoltura biologica e biodinamica dell’anno accademico 2009 -10

    Il premio di laurea è promosso dalla FIRAB (Fondazione Italiana per la Ricerca in Agricoltura Biologica e Biodinamica) con la collaborazione e il patrocinio della IAMB (Istituto Agronomico Mediterraneo di Bari).
     

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Premio di Laurea "Augusto Finzi".

    Per l'AREA SOCIO-ECONOMICA è stata premiata Federica Caldari con la tesi dal titolo "The advocacy coalition Framework: Riforma della politica agraria comunitaria e nascita dell'agricoltura biologica ". Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Premio di Laurea "Augusto Finzi".

    Per l'AREA SOCIO-ECONOMICA è stata premiata Federica Caldari con la tesi dal titolo "The advocacy coalition Framework: Riforma della politica agraria comunitaria e nascita dell'agricoltura biologica ". Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Bologna.

  • Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Per l'AREA DIFESA/AGRONOMIA è stato premiato Francesco Leonardi con la tesi dal titolo "Valutazione di composti naturali contro Nosema sp, parassita intestinale dell'ape: risultati di prove di campo". Facoltà di Agraria dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Premio di laurea "Augusto Finzi".

    Per l'AREA DIFESA/AGRONOMIA è stato premiato Francesco Leonardi con la tesi dal titolo "Valutazione di composti naturali contro Nosema sp, parassita intestinale dell'ape: risultati di prove di campo". Facoltà di Agraria dell'Università di Modena e Reggio Emilia.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

    Premio di laurea "Augusto Finzi".

    Per l'AREA QUALITA' è stata premiata Valentina Roscini con la tesi dal titolo "Tecnica di allevamento ed aspetti qualitativi di latte e formaggi ovini ottenuti con il metodo biologico". Facoltà di Agraria dell'Università di Perugia.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Premio di laurea "Augusto Finzi".

    Per l'AREA QUALITA' è stata premiata Valentina Roscini con la tesi dal titolo "Tecnica di allevamento ed aspetti qualitativi di latte e formaggi ovini ottenuti con il metodo biologico". Facoltà di Agraria dell'Università di Perugia

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Saluto conviviale con i prodotti del Godo.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Saluto conviviale con i prodotti del Godo.

  • Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Saluto conviviale con i prodotti del Godo.

    Convegno: I numeri della filiera corta, per lo sviluppo del biologico in Umbria. Sabato 2 ottobre 2010

     

    Saluto conviviale con i prodotti del Godo.

Copyright 2017 AIAB UMBRIA

Via delle Caravelle, 8/A - 06127 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo