AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  Godo  /  COMITATO DI VALUTAZIONE DEL GODO UMBRIA  /  Giugno 2013 - Report

Giugno 2013 - Report

Gli argomenti trattati in questo incontro riguardano principalmente la questione dei prezzi in riferimento alla qualità dei prodotti.

In generale la qualità di coltivazione segue un trend di miglioramento, come ad esempio per le carote, che dall’anno scorso sono più uniformi vista l’attenzione del produttore a coltivarle in terreni più adatti.

Per le criticità delle ultime spese valutate, invece, emergono problemi per i seguenti prodotti:

Cipollotti: per 165 g di prodotto il prezzo di € 1,8 è troppo alto, quindi da rivedere;

Albicocche: troppo acquose e facilmente deperibili (non durano più di due giorni), prevedere un prezzo per le partite di seconda scelta;

Funghi: sono arrivati nelle spese dei soci in un cattivo stato di maturazione: siccome ce li porta Biobox e non si possono restituire anche se se ne verifica la cattiva qualità al momento della consegna, bisogna capire come accordarsi con il distributore. Oppure per prodotti vulnerabili alle troppe manipolazioni, si evita di metterli in listino?

Pane: spesso il pane del Forno Fontana non è ben lievitato e cotto, Cristina Tirilli si occuperà di parlare con il titolare per risolvere il problema.

In generale il discorso dei prezzi troppo alti va affrontato con i produttori: l’incontro è previsto per martedì 11 giugno alle ore 17. Siete invitati anche voi.

I soci presenti all’incontro hanno chiesto nuovi prodotti da inserire nel listino, in particolare:

Yogurt e burro: sentiremo le aziende Agricoltura Nuova (Roma), Iris (Parma) o Casumaro (Reggio Emilia). Di questi, l’ultimo è il più economico;

Pesce del consorzio del Trasimeno: non è bio ma si potrebbero proporre un paio di ordini all’anno come sostegno ai pescatori per un prodotto locale, e come comodità per i soci Aiab  che già acquistano il pesce recandosi autonomamente al Lago;

Farine del Mulino Silvestri: si potrebbero inserire in listino farine particolari che i nostri produttori non hanno (come quella di segale, riso o grano duro) in formato da 1 kg, mentre per le farine di grano tenero si possono inserire in listino i formati da 5 o 10 kg;

Muscolo di grano: preparato vegetariano a base di grano; è stato fatto un primo ordine di prova per proporre una degustazione del nuovo prodotto durante il prossimo ritiro del Godo;

Stoviglie in Mater-bi: bisogna cercare un nuovo fornitore.

Nei prossimi giorni, Ingrid si occuperà di contattare le aziende di riferimento per chiedere i listini e le modalità di consegna per valutare la fattibilità di questi nuovi rapporti.

Copyright 2017 AIAB UMBRIA

Via delle Caravelle, 8/A - 06127 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo