AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  News  /  Incontro Seminario di formazione AIAB

02/04/2013

Incontro Seminario di formazione AIAB

Nuove prospettive e contributi per l'agricoltura sociale

Martedì 2 e Mercoledì 3 Aprile a Roma dalle 10:00 alle 17:00 si è svolto
il seminario di formazione “L'agricoltura biologica per la formazione e
l'inclusione sociale e  lavorativa dei minori sottoposti a misure penali

organizzato da AIAB in collaborazione con il Forum Nazionale Agricoltura
Sociale nell’ambito del Progetto “Ricomincio dal bio. Orti sociali,
un’opportunità per minori sottoposti a misure penali”
(Progetto
realizzato con il contributo del Fondo per l’Associazionismo (ex
L.383/2000) Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direttiva
2011) e volto ad analizzare le opportunità dell’orticoltura  biologica
per la formazione e l’inserimento lavorativo di minori  autori di reato.

Il seminario ha visto la partecipazione attiva di 40 soggetti provenienti
per la maggior parte dal mondo dell’associazionismo e da quello della
cooperazione sociale
(operatori e assistenti sociali), ma anche dal settore
agricolo e da quello formativo. Sono stati coinvolti 20 relatori tra cui
imprenditori agricoli, educatori, ricercatori, Esperti del CGM (Centro di
Giustizia Minorile) del Lazio - Ministero della Giustizia e dell’IPM
(Istituto Penale per Minorenni) di Roma, rappresentanti dell’Ufficio del
Garante dei diritti dei detenuti della Regione Lazio, i Partner del
progetto e i presidenti di associazioni e Reti di fattorie sociali.
I
relatori, oltre a riportare le esperienze, hanno coordinato i due gruppi di
lavoro del laboratorio formativo volto ad approfondire metodologie e
pratiche di inserimento lavorativo per giovani in aziende agricole
.

Ad aprire i lavori della seconda giornata è stata Serenella Pesarin,
responsabile della Direzione Generale per l’attuazione dei provvedimenti
giudiziari - Ufficio III - Dipartimento Giustizia Minorile - Ministero
della Giustizia. Per analizzare in particolare la realtà dell’area
penale nel panorama siciliano, è intervenuto il Direttore dell’IPM di
Palermo, Michelangelo Capitano.

La condivisione di esperienze tra le istituzioni della giustizia minorile,
le realtà del mondo agricolo, sociale ed educativo, ha permesso di
approfondire gli aspetti normativi, storici e sociali legati alla devianza
minorile e ha contribuito a far conoscere l'utilità delle pratiche
agricole ai fini della riabilitazione e del reinserimento sociale.

L’incontro tra le varie realtà afferenti ai settori sopra indicati, ha
contribuito ad ampliare la rete di contatti utili per una progettualità
futura comune.


A Palermo, presentazione del progetto “ricomincio dal bio”

Martedì 9 Aprile alle 9,30, presso la Sala “Gialla” del Centro
Giustizia Minorile di Palermo, in Via P.pe di Palagonia 135, sarà
presentato il progetto “Ricomincio dal BIO. Orti sociali,
un’opportunità per minori sottoposti a misure penali”.
Parteciperanno
all’incontro rappresentanti dei Centri di Giustizia Minorile, degli
Istituti Penali per i Minorenni (IPM) e dei Servizi Sociali e i
responsabili AIAB del progetto.

Il progetto è stato realizzato con il contributo del Fondo per
l’Associazionismo (ex L.383/2000)

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direttiva 2011.

E' disponibile il programma con il dettaglio degli interventi a questo LINK

[ leggi tutte ]

Copyright 2020 AIAB UMBRIA

San Mariano di Corciano
c/o Centro Commerciale IL GIRASOLE
Via Aldo Moro 40/44 - 06073 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Privacy  |  Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo  |  Cookie Policy