AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  News  /  Rassegna stampa

  • 05/04/2014

    #Italia Noogm, in attesa del pronunciamento del Tar del Lazio del 9 aprile 2014

    #Italia Noogm, in attesa del pronunciamento del Tar del Lazio del 9 aprile 2014

    Si conclude con il secondo appuntamento perugino al mercato bio di Piazza Piccinino, la mobilitazione umbra No ogm promossa da una Task Force di 39 associazioni che in tutta Italia hanno incontrato i cittadini e distribuito materiale informativo per chiarire dubbi e approfondire argomentazioni in merito alle coltivazioni transgeniche.

  • 06/02/2013

    Aiab alza la voce

    Aiab alza la voce

    Come titola La Nazione, a gran voce Aiab Umbria chiede attenzione, sostegno e programmazioni serie per un settore dimenticato. Anche dai programmi elettorali.

    LEGGI L'ARTICOLO

  • 28/01/2013

    Attenzione, programmazione e sostegno istituzionale all’Agricoltura Biologica

    Attenzione, programmazione e sostegno istituzionale all’Agricoltura Biologica

    In occasione della campagna elettorale 2013, e con specifico riferimento al sistema agroalimentare, AIAB (Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica) ha definito un Decalogo per la XVII Legislatura (Allegato) in cui sono elencati temi e contenuti prioritari che l’associazione vuole mettere a disposizione di Coalizioni, Liste e Candidati, chiedendo a chi si candida a dirigere il Paese per i prossimi 5 anni, di sottoscriverlo e rispettarlo.

  • 28/01/2013

    Il biologico del territorio all'Umbria Bio Expo a Montecastrilli

    Il biologico del territorio all'Umbria Bio Expo a Montecastrilli

    La manifestazione si svolgerà nel centro fieristico l'1 e 2 dicembre e punta a promuovere il territorio, le aziende e le loro produzioni

  • 28/01/2013

    Operazione Gatto con gli stivali

    Operazione Gatto con gli stivali

    «L’eclatante frode smascherata dalla Guardia di Finanzia di Verona – spiega Vincenzo Vizioli – ha messo in luce delle debolezze del settore che Aiab ha più volte sottolineato. Innanzitutto il problema delle materie prime importate, che coinvolge in particolare i prodotti che confluiscono nelle filiere zootecniche, come soia e orzo, o nelle lunghe filiere di pastificazione e panificazione. In seconda istanza la farraginosità del sistema di certificazione e degli enti preposti a controllare i controllori».

  • 03/10/2012

    Aiab Umbria su studio francese OGM

    Aiab Umbria su studio francese OGM

    Lo studio francese pubblicato da  “Food and Chemical Toxicology”, rileva una mortalità tre volte superiore alla media delle cavie alimentate con mais Ogm.

    Aiab Umbria chiede alla Regione una presa di posizione concreta.

Copyright 2017 AIAB UMBRIA

Via delle Caravelle, 8/A - 06127 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo